写真

Photographer's Note

I festeggiamenti di san Giovanni a luglio sono molto antichi e risalgono addirittura ad un rito pagano dei fenici, in cui sette ragazze vergini venivano sacrificate
L'obriere nel mese di marzo sceglie 7 ragazze vergini (che verranno poi chiamate traccheras), per partecipare alla festa e divenire le vergini promesse a san Giovanni. L'ultimo sabato di luglio l'obriere, vestito con il tradizionale costume matrimoniale Quartese, va con un calesse trainato da un cavallo a prendere le 7 vergini nelle rispettive case.

La Festa viene organizzata dalla societ di san Giovanni (in Sardo S'Obreria) che ogni anno, tramite un vecchio rito Sa mesa (Il tavolo) rende pubblica a tutta la citt la scelta De S'Obreri ovvero del Presidente della societ che ha il compito di organizzare la festa nell'anno successivo.

Se nel rito di Sa Mesa non viene eletto un presidente (o come si dice Non beni fattu S'Obreri), si proroga l'elezione del presidente al 24 giugno, data in cui si festeggia il Santo. Se neanche in questo caso viene eletto il presidente, anche l'anno seguente i festeggiamenti del Santo saranno affidati al presidente in carica.

I festeggiamenti religiosi avvengono il 24 giugno, giorno in cui si ricorda la nascita del Santo. La messa del 24 giugno viene celebrata nella chiesetta campestre di Sant'Andrea nell'omonima zona di Quartu. I festeggiamenti cittadini avvengono invece l'ultimo sabato di Luglio.

omid266, ikeharel has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 955
Points: 10
Discussions
  • None
Additional Photos by Gianfranco Calzarano (baddori) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1866 W: 124 N: 3543] (20341)
View More Pictures
explore TREKEARTH