写真

Photographer's Note

First of all I want to thank everyone for the messages of solidarity, and unfortunately I am seeing that the same thing is happening in France and Spain, while in England the government's choices are truly suicidal.Since 4 days I have been locked in the house because of government decisions to contain the epidemic, so I go back to the archive of my last trip. Silvio recently showed this convent, so I chose a different angle. The complex of Sant'Agostino, formed by the church and the convent, is a cult building dating back to the end of the sixteenth century located in the city of Matera, precisely in the Sassi districts. It was also recognized as an Italian national monument with d.m. of September 24, 1988. The complex consists of the convent built by the monks of the order of the Emeritans of Sant'Agostino, built in 1592 and the Church of Santa Maria delle Grazie, built in 1594. The first was founded on an ancient hypogeum dedicated to San Guglielmo da Vercelli. Destroyed in 1734 by a terrible earthquake, the complex was restored and later became the seat of the General Chapter of the Order of the Augustinians. The convent was later closed. Today it is the headquarters of the Superintendence for Architectural and Environmental Heritage.

CONVENTO DI SANT'AGOSTINO

Prima di tutto voglio ringraziare tutti per i messaggi di solidarieta, e purtroppo sto vedendo che anche in Francia e Spagna sta accadendo la stessa cosa, mentre in Inghilterra le scelte del governo sono davvero suicide.Da 4 giorni io sono rinchiuso in casa a causa delle decisioni del governo per contenere l'epidemia, per cui torno a cercare nell'archivio del mio ultimo viaggio. Silvio ha mostrato recentemente questo convento, per cui ho scelto una diversa angolazione. Il complesso di Sant'Agostino, formato dalla chiesa e dal convento, un edificio di culto risalente alla fine del Cinquecento situato nella citt di Matera, precisamente nei rioni Sassi. Esso stato inoltre riconosciuto come monumento nazionale italiano con d.m. del 24 settembre 1988.Il complesso costituito dal convento fatto costruire dai Monaci dell'ordine degli Emeritani di Sant'Agostino, costruito nel 1592 e dalla Chiesa di Santa Maria delle Grazie, costruita nel 1594. Il primo fu fondato su un antico ipogeo dedicato a san Guglielmo da Vercelli. Distrutto nel 1734 da un terribile terremoto, il complesso fu restaurato e in seguito divent sede del Capitolo Generale dell'Ordine degli Agostiniani. Il convento fu poi soppresso. Oggi sede della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Ambientali.

Photo Information
Viewed: 0
Points: 70
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 14367 W: 125 N: 25494] (126613)
View More Pictures
explore TREKEARTH